Warning: Creating default object from empty value in /home/customer/www/luigitotaro.com/public_html/wp-content/plugins/stm-post-type/redux-framework/redux-framework/inc/class.redux_filesystem.php on line 29
Come creare il tuo miglior anno nel 2021 - Luigi Totaro
creare miglior anno 2021 STICKY

Come creare il tuo miglior anno nel 2021

Scopri come creare nel 2021 il tuo miglior anno di sempre tramite 5 STEP che ti guideranno verso il raggiungimento dei tuoi obiettivi

Bene, siamo in pieno 2021 e come vedi non è cambiato molto rispetto al 2020, tranne per alcuni la capacità di adattamento alla situazione generale.

Nel 2020 nessuno avrebbe potuto prevedere cosa sarebbe successo, e mentre ho sentito da alcuni miei clienti che è stato il loro anno migliore o da altri che è stato il peggiore in assoluto, quasi tutti noi abbiamo affrontato sfide, avversità e persino opportunità senza precedenti lungo la strada.

Quando termina un anno, è sempre il momento di buoni propositi e di pianificazione di quello successivo.

Quello che succede “spesso e volentieri” è che ad inizio anno siamo tutti pieni di buone intenzioni, di una lista delle cose da fare per il nuovo anno alle porte, ed una magica sensazione di euforia ci avvolge al punto tale da farci vedere la vita da una prospettiva nuova e che ci “promettiamo” di mantenere nei mesi a seguire.

Ma poi cosa succede appena dopo qualche settimana di inizio anno nuovo?

Che perdiamo quelle buone intenzioni e i buoni propositi misti agli obiettivi ritornando a vivere la nostra vita di sempre.

Quando invece quello che dobbiamo fare è fissarci un solo obiettivo in ogni area della nostra vita e fare di tutto per essere il più costanti possibili.

Fai attenzione a non fissarti troppe cose da seguire, anche perché poi non ce la fai a stare dietro a tutto.

È matematico.

Piuttosto è molto più semplice seguire un’unica stella polare, un unico obiettivo che nel momento in cui viene raggiunto porta dei benefici a cascata anche in altre aree della vita.

La domanda chiave da farsi è:

“Come posso rendere il 2021 l’anno migliore della mia vita?”

Le domande hanno un potere enorme e sono un ottimo strumento per iniziare un processo di cambiamento personale. Nonché l’unico modo in cui possiamo farci arrivare delle risposte.

Quante volte è finito l’anno e ti sei detto che non è stato un granchè, che avresti voluto fare di più?

Non solo il 2020 nel quale sei stato fortemente aiutato a renderlo il peggior anno, ma tutti gli altri?

Ma la domanda ora da farti è:

Cose rende per te grande un anno?

Come decidi che il tuo anno è stato migliore o peggiore?

Prima di continuare a leggere prova a risponderti…

Ti do 3 chiavi di lettura:

1. Giudicare il tuo anno in base ai risultati è il modo in cui usualmente siamo tutti abituati a farlo.

2. Oppure un altro modo potrebbe essere cosa ti è accaduto durante l’anno:

ovviamente se hai perso una persona cara o hai avuto un tracollo economico ciò comporta un impatto enorme, quindi il tuo giudizio ne sarà una conseguenza. Se hai trovato l’amore della tua vita o se ti è nato un figlio quest’anno il tuo giudizio sarà opposto.

3. Ti darò una terza opzione: giudicalo su come hai vissuto, ti sentito, ti sei presentato ogni singolo giorno. 

Com’è hai affrontato la maggior parte dei tuoi giorni, questo anno?

Nel bel mezzo del Covid-19, nel bel mezzo delle tue sfide personali…

Li hai vissuti come una vittima? Sentendoti dispiaciuto per te stesso?

O magari li hai vissuti arrabbiato per le cose che stavano succedendo? Per i decreti che ti forzavano a stare in casa?

Ti sei sentito impaurito? Di tutto quello che stava succedendo e che era fuori dal tuo controllo?

La paura ha dominato in molti visto anche il modo di comunicare dei mass media.

Ma ora?

Te la stai vivendo ancora in quel modo?

Oppure queste cose sono successe alla collettività, alla nostra società, ma tu ti sei mostrato grato e coraggioso, sicuro di te, ottimista, disciplinato e pieno di amore?

Perché…ti svelo un segretotu puoi decidere come vivere

Tu puoi scegliere il tuo stato d’essere.

Ti faccio un esempio: un mio cliente che nel 2020 ha scoperto di avere il cancro, ora già in rapportato a questo magati il tuo 2020 non è più così brutto, ma parlandoci e lavorandoci su lui ha deciso di non essere vittima del cancro. Ha scelto di essere disciplinato in quello che doveva fare per aiutare il suo corpo a risolvere il problema, ha scelto di essere più spirituale, di vivere a pieno l’amore delle persone che gli erano vicine.

Si è chiesto come potesse affrontare ogni giorno essendo utile e non un peso per gli altri, e nonostante fosse l’anno più difficile della sua vita lui non ha mai detto: “questo è il peggior anno della mia vita”. Anzi ha ripetutamente affermato: “è il miglior anno che abbia mai avuto!”.

Perchè questa esperienza e il suo modo di approcciarla gli hanno generato una crescita personale incredibile. 

Quindi in questo articolo ti invito a considerare di vivere il 2021 con un paradigma non convenzionale: 

“creare l’anno migliore della tua vita ha meno a che fare con ciò che realizzi (i tuoi risultati) o ciò che ti accade (di esterno e fuori dal tuo controllo), e molto di più con il modo in cui scegli di presentarti e vivere ogni giorno” 

Hal Elrod

Se giudichi il tuo anno su questo, sulle cose fuori dal tuo controllo, stai dando via il controllo della tua vita, stai dando via il tuo potere personale, stai affermato a te stesso che non poi fare nulla, ti stai dicendo: “non ho il potere di determinare la tua vita”.

Ma se ti dici: “la mia vita non può essere determinata da ciò che è fuori dal mio controllo ma è determinata dal modo in cui decido di vivere ogni singolo giorno, con amore, gratitudine, disciplina, coraggio…questo mi definirà, e questo definirà il mio anno!

Non importa se sono stato in grado di raggiungere pienamente i miei obiettivi. A volta fa bene mettere una spunta sulla lista, a volte fa altrettanto bene non arrivarci e capire quali sono stati i processi e i problemi che non mi hanno permesso di arrivarci. 

Non è su questo che definirò la qualità del mio anno.

Se tu hai vissuto ogni giorno al meglio e hai dato tutto ciò che era in tuo potere per vivere al meglio il viaggio verso quell’obiettivo, non fa niente se non l’hai raggiunto. Sarà comunque stato il tuo anno migliore.

Quello che determina la qualità del tuo anno è chi sei diventato…

Anzi chi stai diventando!

Concetto chiave: Noi non siamo, ma stiamo costantemente diventando…

Bisogna capire se ci stiamo muovendo verso un miglioramento o verso un peggioramento.

Sappi che se rimani uguale vuol dire che stai peggiorando.

Mattehew Kelly nel suo libro “The Rhythm of Life” disse lo scopo della vita è diventare la “migliore versione di se stessi”.

E’ stato uno dei primi a introdurre questo concetto in occidente, ora eccessivamente usato.

Quindi vediamo quali sono gli step che ti permetteranno di lavorare su te stesso/a per portarti a essere migliore giorno dopo giorno.

STEP 1: Trova il tuo IKIGAI

Ikigai è un concetto giapponese meraviglioso collegato alla ricerca del senso della vita…”una raggion d’essere”

Tutto secondo i giapponesi ha un Ikigai. Ne ho parlato in questo articolo -> vai all’articolo

Magari ora starai pensando “wow, partiamo proprio con la cosa più facile eh!”

(con ironia); sappi che ti capisco, non basta una vita a trovare il proprio Ikigai, ma a volte invece si trova in un momento di straordinaria follia o di profonda consapevolezza…così come tanti anni fa ho trovato il mio.

Il mio Ikigai è “aiutare più persone possibili a vivere la vita che desiderano, lunga e in piena salute con il massimo della forma fisica, della lucidità mentale, un ottimo rapporto con il denaro, relazioni sane e spiritualmente elevanti.

Questo è quello su cui si concentra il mio lavoro ogni giorno, tramite i programmi personalizzati e i miei corsi on line, infatti ti faccio un regalo: puoi accedere gratuitamente al mio corso on line I 7 PILASTRI DELLA LONGEVITA’ per vederlo ti invito ad andare su www.thereallifestyle.it 

Vai ora, clicca sul tasto e poi magari finisci di leggere l’articolo.

STEP 2: Lavora costantemente sulla tua crescita personale 

Questi ti permette di essere costantemente sul percorso per essere la migliore versione di te, ma sappi che chi diventi dipende da 2 aspetti:

1. Come scegli di vivere ogni singolo giorno, come ti mostri difronte alle avversità, come ti adatti e le affronti.

Dare tutto ciò che hai è l’obiettivo da perseguire ogni giorno.  

2. Come percepisci, il tuo anno, la tua vita: perché in questo preciso momento potresti anche guardare al 2020 e concentrarti su tutte le cose positive che hai ottenuto e realizzato.

Domandati: “Che esperienze ho fatto l’anno scorso per le quali dovrei essere grato?”

“Quali sfide e difficoltà ho superato e cosa mi hanno lasciato?”

Se ero nella “modalità vittima” o nella “modalità rabbia” o nella “modalità paura”,

cosa posso imparare ora, da quell’esperienza che mi da una nuova consapevolezza?

Devi fare uno switch, un cambio di prospettiva su quello che il 2020 è stato per te.

Pensala come se il 2020 ti ha dato tutto ciò di cui avevi realmente bisogno, tutte le esperienze, tutte le lezioni di vita che ti sono servite, per diventare la persona che hai bisogno di essere, per creare tutto ciò che vuoi nella tua vita.

Tutto questo ci porta al prossimo gradino per creare l’anno migliore di sempre…

STEP 3: La nostra più grande crescita è un prodotto dell’affrontare grandi avversità

Sei tu che puoi vedere il tuo anno sotto la lente “Terribile” o sotto la lente “perfetto” per diventare la nuova versione aggiornata di te stesso/a. Bisogna capire come cambiare lente, come cambiare visione della realtà, cosa che spero tu seia già facendo ora, leggendo questo articolo, ma che avrà molto più impatto trasformativo se lo fai tuo, per esempio con un corso (come quello di cui ti ho accennato alla fine dello step 1)

STEP 4: Pianifica strategicamente i tuoi obiettivi

Ti dò 3 semplici PASSI da implementare:

–     pianifica i tuoi obiettivi, uno principale in ogni area della tua vita.

–     crea il tuo piano di azioni, di strategie e di abitudini, che ti permetteranno di raggiungere quegli obiettivi

–     trova qualcuno che sia il tuo partner di supporto: una persona che ti incoraggi, che ti sia da guida o che tu possa guidare in modo reciproco. E’ un sistema di supporto con cui relazionarsi per andare avanti soprattutto nei momenti di “down” che ci saranno. Perché ci saranno, fa parte della vita.

Su quest’ultimo punto posso aiutarti poichè ho creato una community su Facebook che si chiama HOLISWAY, è il primo e più completo gruppo in Italia dove al mondo olistico viene unito il mondo della crescita personale.

Potrai fare domande, condividere risultati, notizie e informazioni utili, scambiare pareri e opinioni.

In un mondo dove nessuno vuole farti vivere nel pieno benessere e volare alto, dove nessuno vuol permetterti di avere successo, dove sentiamo costantemente parlare di Crisi…

grazie alle dirette, ai contenuti gratuiti, video, post, domande e risposte che potrai avere dentro questo gruppo, saprai anche TU come destreggiarti nel modo Olistico, delle Cure Naturali e della crescita personale e rendere ogni tuo sogno possibile!

Quindi se hai un profilo Facebook clicca qui per accedere al gruppo Holisway.

So che ti stai chiedendo ora se bastano davvero queste poche cose fatte bene per creare il tuo miglior anno di sempre?

Ni, c’è anche altro, ma già capire come fare questi step nel modo migliore ti mette sul cammino corretto verso la realizzazione dell’anno migliore e della migliore versione di te,

e questo ci porta all’ultimo, ma più importante aspetto…

STEP 5: Il Mindset

Qual’è il Mindset che hai bisogno di avere? 

La mentalità corretta che ti porta a mettere in campo le giuste azioni e scelte, con la giusta motivazione, orientata verso il tuo obiettivo.

Qual’è il tuo dialogo interno?

Quali sono le parole che usa la tua mente quando parla con se stessa?

Capire come cambiare e migliorare quel dialogo interno fa tutta la differenza sulla qualità delle tue scelte, delle tue azioni e di conseguenza dei tuoi risultati.

Ma cambia anche il tuo umore, il tuo stato d’animo, la capacità di rapportarti meglio agli altri.

Capire come orientare il proprio mindset è la chiave principale per poter migliorare tutto il resto. Per poter seguire meglio una dieta, per allenarsi con maggiore frequenza, per essere maggiormente focalizzati a lavoro, per avere relazioni più sane…

e potrei andare avanti con tantissimi altri benefici ma credo che tu abbia afferrato il punto.

Non è utopico, si può fare, lo faccio regolarmente e l’ho visto realizzare a tantissimi dei miei clienti e studenti.

Una via l’ho creata e puoi scoprirla grazie a un video corso gratuito online dal nome I 7 PILASTRI DELLA LONGEVITA’, ti invito a seguirlo cliccando sul tasto qui sotto

Ti auguri di riuscire ad essere, diventare e realizzare ciò che desideri in questo nuovo anno

Al tuo benessere

Lu

Questo sito Web utilizza i cookie e richiede i tuoi dati personali per migliorare la tua esperienza di navigazione.